Custodi del bello

Custodi del bello
 


Avviato nel novembre 2021 a Brescia, Custodi del Bello è un progetto nazionale rivolto a persone fragili che grazie alla cura di aree pubbliche come parchi, giardini, strade e piazze, vengono reinserite nella comunità e nel mondo del lavoro.

Questo avviene tramite l'organizzazione di squadre di persone che operano sul territorio cittadino e gli interventi concreti sono decisi in fase di progetto con un dialogo fra i partner: iniziando dall'interlocuzione con l'Amministrazione Comunale, si promuove la partecipazione attiva della cittadinanza residente nei quartieri interessati dagli interventi coinvolgendo parrocchie, associazioni, Consigli di Quartiere, Punti Comunità, cittadinanza.

A sei mesi dall'inizio del progetto (novembre 2021-giugno 2022), i risultati in termini di zone riqualificate e persone reinserite sono 16 cantieri del bello realizzati, sette tirocinanti inseriti e decine di volontari coinvolti.​