Covid-19 bambini e ragazzi

Covid-19 bambini e ragazzi
 

È stato creato dall’ASST Spedali Civili, in collaborazione con l’associazione Essere Bambino, l’opuscolo “Il Covid-19 nei bambini e nei ragazzi - cosa c’è da sapere”. 

Da novembre 2021 si è registrata una maggiore incidenza di casi di Covid-19 nella popolazione di età inferiore ai 12 anni. Nonostante generalmente i sintomi siano più lievi rispetto a quelli della popolazione adulta, possono sorgere alcune complicanze come la sindrome infiammatoria multisistemica e il long covid. Per questo è importante prevenire la diffusione dell’infezione per ridurre ricoveri e decessi. 

Il vaccino, approvato a maggio nella fascia d’età 12-16 anni e da dicembre anche per i bambini dai 5-11 anni, non ha controindicazioni: solo alcune malattie rarissime necessitano del parere specialistico.  

È in corso la produzione dell’opuscolo in lingua inglese e francese. ​




Documenti allegati alla pagina