Non volevo essere femminista

Non volevo essere femminista
 

​​​​​Mercoledì 23 giugno alle 21 andrà in scena lo spettacolo “Non volevo essere femminista” al Teatro S. Afra, Vicolo dell'Ortaglia 6.  L’opera, di Stella Culpo con Anna Teotti diretta dalla regia di Sergio Mascherpa, è realizzata in collaborazione con Alessandra Domeneghini 

Stella Culpo nel suo monologo ripercorre con ironia e levità il suo ruolo di “donna, dalla bimba all’asilo con il grembiulino rosa alla liceale simpatica ma, aihmè, “con il culo a tamburello”, analizzando la posizione che la donna ha assunto nella storia. 

Lo spettacolo sarà replicato giovedì 24 giugno alle 21. La partecipazione è gratuita, con prenotazione obbligatoria. 

 

​​​