Movida in Piazzale Arnaldo

Movida in Piazzale Arnaldo
 

Effettuate 23 ispezioni di polizia commerciale, identificate 231 persone, tre locali multati per musica ad alto volume, 13 verbali per consumo di sostanze alcoliche lontano da pubblici esercizi da parte di maggiorenni, tre minorenni sorpresi a consumare alcolici, sequestrati un coltello e una pistola giocattolo, cinque maggiorenni e cinque minorenni denunciati per detenzione di sostanze stupefacenti e 819 veicoli multati per divieto di sosta intralciante. Sono questi i dati relativi all’attività di presidio e di controllo della Polizia Locale nella zona di piazzale Arnaldo, dal 1 novembre 2019 al 10 febbraio 2020.
A seguito dell’apertura di numerosi locali, la zona è ormai da diversi anni un importante polo di attrazione per i giovani. Inoltre, negli ultimi mesi è diventata ritrovo di ragazzi minorenni o di poco maggiorenni che si danno appuntamento nei fine settimana, in particolare nella serata di sabato tra le 21 e l’una. L’alta concentrazione di giovani, numerosi dei quali alterati dall’utilizzo di diverse sostanze, ha reso molto complessa l’azione da parte delle pattuglie. Gli agenti intervengono per controllare il fenomeno, evitando reazioni incontrollabili da parte delle persone che vengono sanzionate e impedendo eventuali liti che potrebbero degenerare.