Coronavirus. Chiusi i cimiteri fino al 3 maggio

Coronavirus. Chiusi i cimiteri fino al 3 maggio
 

A seguito delle disposizioni per contenere il contagio da coronavirus decise dal Governo e considerato l’evolversi della situazione il sindaco di Brescia Emilio Del Bono ha disposto la chiusura al pubblico dei cimiteri comunali fino al 3maggio incluso. Sarà garantita comunque l’erogazione dei servizi di trasporto, ricevimento, inumazione, tumulazione e cremazione delle salme. Sarà ammessa la presenza, per l’estremo saluto, di un numero massimo di dieci persone. All’interno dei cimiteri comunali sarà inoltre sospesa ogni attività connessa ai servizi cimiteriali di iniziativa privata.

Per il ricevimento e la custodia temporanea di feretri provenienti da strutture sanitarie cittadine o provinciali sarà garantita la disponibilità della camera mortuaria, della chiesa di San Michele e della “casa dell’ex custode” del cimitero Vantiniano e, qualora fosse necessario, sarà inoltre garantita la disponibilità delle sale di deposito e delle camere mortuarie degli altri cimiteri cittadini.