Sospese Ztl e parcometri

Sospese Ztl e parcometri

​In considerazione della emergenza coronavirus in corso e dei provvedimenti governativi di progressiva restrizione agli spostamenti delle singole persone e allo svolgimento delle attività commerciali e produttive, saranno temporaneamente sospese le Zone a Traffico Limitato (Ztl) e la regolamentazione della sosta in strada a parcometro.
Per favorire le attività di assistenza e volontariato attive in città e la mobilità dei lavoratori impegnati nello svolgimento dei servizi rimasti attivi in quanto essenziali, la Giunta ha ritenuto opportuno revocare temporaneamente le Zone a Traffico Limitato presenti in Centro storico, ad eccezione delle aree pedonali.
Inoltre, per agevolare i residenti nel contenimento degli spostamenti non necessari e alla luce della rilevante riduzione della domanda di mobilità, con conseguente venir meno della necessità di garantire adeguata rotazione nella sosta, la delibera ha altresì disposto la sospensione temporanea dell’obbligo del pagamento e del rispetto dei limiti di tempo, in tutte le aree di sosta su strada disciplinate a tariffa, delimitate da strisce blu.
Entrambe le misure sono in vigore da giovedì 26 marzo e lo resteranno fino fino al 24 maggio compreso, salvo ulteriori proroghe.