Occupazione suolo pubblico

Occupazione suolo pubblico

Il comune di Brescia anticipa la possibilità di ampliare i plateatici in città.

Da sabato 23 maggio i gestori di pubblici esercizi che hanno presentato la richiesta di ampliamento (al massimo il 50% della superficie autorizzata), e ottenuta l’autorizzazione, potranno implementare lo spazio esterno ai locali anche per mitigare gli effetti che il rispetto del “distanziamento sociale” altrimenti avrebbe sulle attività commerciali di somministrazione alimenti e bevande.

La possibilità riguarda anche i chioschi dei parchi pubblici che riapriranno venerdì 22 maggio.

La giunta comunale ha stabilito che la Cosap (Canone per l’occupazione di spazi e aree pubbliche) non verrà applicata da marzo a ottobre (come previsto dal decreto rilancio), nemmeno sulle superfici di ampliamento autorizzate da sabato 23 maggio.

 

Per informazioni complete e presentazione richieste clicca qui