Musei digitali

Musei digitali
 

In questo periodo di chiusura temporanea, Fondazione Brescia Musei desidera comunque condividere con il suo pubblico la bellezza del patrimonio museale bresciano perché possa essere in qualche modo di sollievo e conforto in questo momento di particolare difficoltà grazie a un  palinsesto di appuntamenti virtuali che è possibile seguire da casa iscrivendosi ai canali social della Fondazione: Facebook, Instagram, Twitter e You Tube.

Le nuove rubriche #Fuori Museo e #Cartoline dalla città permettono di ammirare, grazie alla qualità delle immagini, una selezione di opere e alcune affascinanti vedute della città, , spaziando dall'archeologia all'arte antica, alla tradizione armiera. Saranno inoltre riproposti i video realizzati per gli appuntamenti L'Opera del Mese.. 

A cadenza settimanale, la Fondazione sta lavorando a ben altri tre progetti: #Musei a domicilio! rubrica per le famiglie che aiuterà a trascorrere piacevolmente il tempo libero con i propri bambini realizzando sperimentazioni artistiche che prendono spunto dai capolavori dei Musei; #Il Mio Museo dove gli Operatori dei Servizi Educativi, racconteranno la loro opera del cuore e #Carta d'identità di un'opera, brevi podcast nei quali a parlare saranno le opere stesse attraverso la voce dei curatori delle collezioni.

Per il compleanno della Pinacoteca, che si sarebbe dovuta festeggiare il 21 e il 22 marzo, sarà proposto il palinsesto #PTM365: due giornate dedicate ai suoi capolavori tramite fotografie e video per celebrare virtualmente il suo secondo compleanno!

Infine, nella settimana dal 28 marzo al 3 aprile, sarà trasmesso il progetto #E' ora di alzarsi: un nuovo format audio-video che, in modo ironico e poetico, svelerà come i musei si preparano alla riapertura.

In questo periodo di chiusura necessaria anche il Nuovo Eden ha lanciato una nuova iniziativa per i propri spettatori e continuerà a garantire un'offerta culturale di grande qualità, sul solco della tradizione della sala della Fondazione Brescia Musei: una rubrica giornaliera per segnalare film da vedere o rivedere che si possono trovare in rete gratuitamente, o a costi particolarmente contenuti. L'obiettivo è quello di creare una piazza virtuale, attraverso le opportunità che i profili social del cinema (facebook e instagram) offrono, per continuare a trovarsi e a condividere cultura.

Infine, ma non meno importante, la Fondazione Brescia Musei si sta interrogando sul ruolo della cultura nella comunità al tempo delle emergenze sanitarie, come quella che stiamo vivendo. Ciò con particolare riguardo agli studenti delle scuole. Nelle prossime settimane sarà indetto un forum aperto al mondo dell'informazione e della didattica interessata al sistema culturale in modalità teleconferenza.

Informazioni:

www.bresciamusei.com

www.nuovoeden.it