Bando nomina garante diritti

Bando nomina garante diritti
 

​E’ stato emanato il bando per la presentazione di proposte di candidatura per la nomina, di competenza del Consiglio Comunale, del “Garante dei diritti delle persone private della libertà personale”, che resterà in carica per i prossimi cinque anni.
Il nuovo Garante verrà scelto, nell’ambito delle candidature proposte, tra persone con particolare competenza nel campo dei diritti umani, delle attività sociali e del mondo del lavoro e con particolare sensibilità per gli Istituti di Prevenzione e Pena.
Le proposte di nomina, che devono pervenire entro le ore 12 di mercoledì 20 maggio p.v., possono essere presentate dagli interessati (autocandidatura); da un consigliere del comune di Brescia, da un ordine o collegio professionale della provincia, da un’organizzazione sindacale o sociale operante sul territorio del Comune; oppure mediante una candidatura presentata da almeno duecento elettori del Comune di Brescia.