Gioco d'azzardo patologico

Gioco d'azzardo patologico
 

​Il Comune di Brescia, con il finanziamento di Regione Lombardia, ha partecipato alla realizzazione di una serie di interventi per contrastare il gioco patologico con il coinvolgimento dei 12 Ambiti territoriali e mediante l’adesione di numerosi partner (Ats, le tre Asst, gli Smi, la Polizia Locale e le Agenzie di Trasporto Brescia Mobilità e Arriva). Saranno previsti interventi di natura formativa, di sensibilizzazione e di informazione.
L’Ambito capofila ha affidato la realizzazione delle azioni agli SMI Mago di Oz e Acrobati. Gli SMI-  servizi accreditati da ATS - offrono competenze multidisciplinari per la diagnosi e la presa in carico ambulatoriale di problematiche legate alla dipendenza patologica da droga, alcool, gioco d’azzardo e farmaci.
In allegato i dettagli