Arte e food

Arte e food
 

Nell'ambito del progetto internazionale East Lombardy - European Region of Gastronomy, per "alimentare" ancor più l'integrazione tra cultura, arte e gastronomia, Fondazione Brescia Musei dedica alcuni incontri alle contaminazioni tra l'arte e il cibo in cui approfondire la filosofia del rapporto tra i due ambiti. Chef talentuosi del mondo dell'alta cucina, capaci di proiettare l'arte in un piatto, sono invitati a dialogare con il pubblico per raccontare di sé attraverso la personale interpretazione di opere scelte tra le collezioni museali. Al termine di ogni incontro sarà offerto ai partecipanti un aperitivo-degustazione in collaborazione con: Strada del Vino "Colli dei Longobardi", Strada del Vino e dei Sapori del Garda, Strada del Franciacorta.

Il primo incontro si terrà martedì 26 febbraio con Vittorio Fusari chef del Balzer di Bergamo, sul tema "Tramandare ricette di felicità": cultura nomade e cultura stanziale.

Tutti gli appuntamenti si svolgeranno presso la White room del Museo di Santa Giulia alle ore 18.00 con ingresso gratuito (ad eccezione di quello con Roberto Abbadati) con prenotazione obbligatoria fino ad esaurimento posti disponibili.
Solo in occasione dell'incontro del 5 marzo con lo chef Roberto Abbadati si richiede, oltre alla prenotazione obbligatoria, un contributo di 10 € a persona

 

Informazioni e prenotazioni
CUP Museo di Santa Giulia

030.2977833-834  santagiulia@bresciamusei.com