Attivita’ a contrasto abbandono incontrollato di rifiuti

Attivita’ a contrasto abbandono incontrollato di rifiuti

L’amministrazione comunale di Brescia, per contrastare il fenomeno dell’abbandono illecito di rifiuti, ha installato sul territorio strumentazioni tecnologicamente avanzate di controllo in remoto tramite fotocamere. L’ottimo risultato raggiunto dalla raccolta differenziata, oltre il 73% in un anno e mezzo di nuovo sistema di raccolta a pieno regime, è dimostrazione di grande sensibilità e del notevole grado di adattamento dimostrato dalla cittadinanza bresciana, ed è stimolo per proseguire il livello di differenziazione anche intensificando il regime sanzionatorio verso atteggiamenti in contrasto con il Regolamento Comunale anche con i nuovi strumenti tecnologici.
Si tratta di scatole in pvc, simili a semplici cartelli, funzionanti con pacchi batterie ricaricabili. Vengono installate discretamente e senza alcun collegamento, dando l’opportunità all’utilizzatore di cercare l’inquadratura migliore per cogliere chiaramente gli eventi e le targhe, affinché l’illecito sia chiaro e non contestabile.
Le postazioni attualmente installate sono 82 in tutto il territorio cittadino, tra poco il numero arriverà a un centinaio.

Documenti allegati alla pagina