Nuoto No Frontiere

Nuoto No Frontiere
 

Venerdì 14 giugno alle 11 nella sala dei Giudici di Palazzo Loggia il sindaco Emilio Del Bono ha consegnato un riconoscimento alla squadra di nuoto della Polisportiva Bresciana No Frontiere che si è distinta nel Campionato Italiano Fisdir (Federazione Italiana Sport disabilità intellettiva relazionale) di nuoto, tenutosi ad Agropoli (SA) il 18 e 19 maggio, conquistando cinque medaglie d’oro, 11 d’argento e cinque di bronzo. La vittoria a squadre nel Campionato Italiano fa seguito a quella nel Campionato Regionale e alle otto vittorie su otto in Nord Cup (il Campionato Lombardo).
La Polisportiva Bresciana No Frontiere Onlus dal 1985 avvicina allo sport adulti e minori con disabilità fisiche e intellettivo-relazionali. Decine di tecnici e centinaia di volontari hanno permesso all’associazione di coinvolgere negli anni un altissimo numero di atleti. Il vivaio “No Frontiere” è ad oggi tra i più promettenti d’Italia


 


 


 


 


 

Documenti allegati alla pagina