Nafta, Truth doesn't exist

Nafta, Truth doesn't exist
 

​L’Associazione Culturale C.AR.M.E. presenta il progetto dell’artista Elena Mocchetti: NAFTA – Truth doesn’t exist. L’iniziativa trae origine da un’indagine svolta sui temi dell’immigrazione clandestina e del caporalato nel Mediterraneo ma che mira anche a stabilire dei punti di contatto con la realtà del quartiere Carmine, documentata dall’artista in diverse occasioni.

Negli spazi dell’ex Chiesa dei Santi Filippo e Giacomo, dal 7 giugno al 7 luglio, da mercoledì a domenica, dalle 16 alle 20, saranno presenti materiali fotografici e video di entrambi i luoghi, in un dialogo di rimandi suggestivi il cui intento, più che affermare verità o possibili teorie, è quello di suscitare suggestioni e domande.
All’interno della mostra martedì 11 giugno alle 18.30 si terrà l’incontro Pratiche politiche nell’arte contemporanea con Jacopo Tondelli (giornalista - Gli stati generali), Gaia Martino (Archive Books), Pasquale Campanella (Wurmkos), Silvia Boffelli (presidente Anpi Brescia) e Nicola Zambelli (film-maker) mentre martedì 18 giugno, alle 21, avrà luogo la proiezione di Shelter – Farewell to eden di Enrico Masi (Documentario, 81’. Italia / Francia 2019) Ospite della serata il regista Enrico Masi. Proiezione in collaborazione con Fondazione Brescia Musei – Nuovo Eden, in occasione della mostra NAFTA - Truth doesn’t exist. Ingresso: intero € 6 – ridotto € 5.

La mostra, a cura di Monica Carrera e Armando Chiarini, fa parte del programma di Brescia Photo Festival Friends.​

Documenti allegati alla pagina