Brescia città digitale, presentato il piano di Comune, A2A e Open Fiber

Brescia città digitale, presentato il piano di Comune, A2A e Open Fiber

Brescia diventerà una città ancora più connessa grazie alla rete interamente in fibra ottica in modalità FTTH (acronimo di "Fiber To The Home", ovvero "fibra fino a casa"), che consente di navigare sul web ad una velocità di connessione fino a 1 Gigabit per secondo, assicurando il massimo delle performance.

Il progetto sarà realizzato da A2A Smart City con Open Fiber, di concerto con l'Amministrazione comunale e prevede un investimento di oltre 16 milioni di investimento complessivo e più di 70 mila unità immobiliari coperte.

Saranno utilizzate infrastrutture di A2A (in gran parte già esistenti in città) per 550 km e saranno posati oltre 2.500 km di fibra. Le attività di creazione della rete in fibra ottica FTTH a Brescia sono iniziate, per una prima fase sperimentale, nel corso del 2018 e verranno completate nel corso del 2019: ad oggi sono state predisposte circa 30.000 unità immobiliari.

Il progetto FTTH consentirà un'accelerazione dei progetti avviati in città in collaborazione con l'Amministrazione comunale.