Festa della Liberazione

Festa della Liberazione
 

In occasione dell’anniversario della Liberazione dall’occupazione nazista e dalla dittatura fascista Brescia, città medaglia d’argento al valor militare per la lotta partigiana, conferma con rinnovata determinazione la fedeltà ai valori che animarono la Resistenza e ispirarono la Costituzione Repubblicana.

Ricordando il sacrificio dei Caduti per la Libertà e per la Democrazia, i cittadini bresciani esprimono il rifiuto di ogni forma di totalitarismo, di violenza e di sopraffazione, ovunque si manifesti e ribadiscono il proprio impegno per l’affermazione degli ideali di libertà, democrazia, pace e giustizia sociale.


 

PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI

CIMITERO VANTINIANO

  • 10.30 deposizione delle corone al Sacrario dei Partigiani e S. Messa

PIAZZA DELLA LOGGIA

  • 15.45 concerto della banda cittadina;

  • 16.30 ritrovo delle associazioni partigiane, d'arma e combattentistiche, della cittadinanza e delle delegazioni dei Comuni con i gonfaloni;

  • 17 deposizione delle corone alle lapidi di Palazzo Loggia, ai Caduti di piazza della Loggia e ai "Caduti della città di Brescia per la libertà (1943-1945)" in largo Formentone;

  • 17.30 saluto delle Autorità e delle associazioni partigiane;

  • 17.45 orazione ufficiale di Carlo Ghezzi, segretario nazionale Anpi.

Documenti allegati alla pagina