Nuove regole privacy

Nuove regole privacy
 

​​Entra in vigore il 25 maggio 2018, in tutti gli Stati dell'Unione europea, il Regolamento Ue 2016/679 noto come GDPR (General Data Protection Regulation) in materia di protezione dei dati personali.


 
Il quadro normativo è completato dalla normativa nazionale adottata dai singoli Stati (in attuazione del Reg.UE) e dai provvedimenti che, a seguire, verranno approvati dalle singole Autorità di controllo nazionali (ossia i Garanti privacy).

 
Il Reg.UE, adottato al fine di uniformare la normativa tra gli Stati Membri, introduce nuovi specifici istituti ed adempimenti cui la legislazione dei singoli Stati deve adeguarsi.
In particolare sono previsti quali nuovi adempimenti il registro dei trattamenti, la valutazione di impatto/rischio dei trattamenti, la figura del responsabile della protezione dei dati, le procedure nel caso di violazione dei dati, oltre ad una ridefinizione degli istituti già presenti quali l’informativa agli interessati ed i loro diritti​​