"The Big Beat Night" la notte della cultura

"The Big Beat Night" la notte della cultura
 

Sabato 7 ottobre ritorna la Notte della Cultura, la notte da vivere in compagnia, in un'atmosfera di scoperta, la notte che apre i musei e le gallerie, che trasforma la città in palcoscenico, la notte che illumina i luoghi e i protagonisti della scena artistica e culturale. 

Promossa e realizzata dal Comune di Brescia, con il contributo di Regione Lombardia, in collaborazione con le principali istituzioni culturali cittadine (CTB Centro Teatrale Brescia, Fondazione Brescia Musei, Fondazione del Teatro Grande) e con numerose altre realtà attive sul territorio, la Notte della Cultura omaggia quest'anno la mitica Generazione Beat e lo spirito libero e antiretorico che, dagli Stati Uniti all'Europa, segnò la letteratura, la musica e il costume di più di una generazione.

Il 7 ottobre sarà dunque The Big Beat Night, una grande notte "pop" - perché pensata per soddisfare i gusti e le curiosità di tutti, con decine e decine di luoghi aperti e eventi rigorosamente gratuiti – e insieme raffinata, grazie a un programma che mette in evidenza la creatività e la ricerca.

Tra angoli urbani rivisitati, mostre e musei aperti, scorci monumentali che accolgono performance di danza, concerti, videoproiezioni, incursioni teatrali e molto altro, l'ispirazione beat sarà – come vuole lo stesso spirito del movimento – molto libera, spesso più una suggestione e un'ispirazione piuttosto che un tema. 

Un vero e proprio viaggio nel mondo della beat generation è però quello che offre la mostra A LIFE: LAWRENCE FERLINGHETTI. Beat Generation, ribellione, poesia che il Museo di Santa Giulia dedica a uno dei grandi padri del movimento. Organizzata da Fondazione Brescia Musei con la curatela di Luigi Di Corato, Giada Diano e Melania Gazzotti, A Life è un viaggio avvincente nella straordinaria carriera di Ferlinghetti - poeta, pittore, editore, militante politico – attraverso cui è possibile anche ricostruire il panorama culturale in cui prese vita e si diffuse, in America, in Europa e anche in Italia, il fenomeno beat. Ed è proprio con l'inaugurazione di questa esposizione, fissata per le 17.30, che inizia la lunga notte del 7 ottobre.

In allegato il programma delle iniziative