Nuovo impianto di atletica leggera a Sanpolino

Nuovo impianto di atletica leggera a Sanpolino

​Posata la prima pietra del nuovo impianto di atletica leggera in costruzione a San Polo.
La città sarà dotata di una struttura di alto livello nel panorama sportivo nazionale, collocata all'interno dell'insediamento residenziale Sanpolino e vicina alla fermata della Metropolitana "Sanpolino".

Nel nuovo impianto potranno essere svolte tutte le discipline outdoor dell'atletica leggera. Gli spazi e gli equipaggiamenti dedicati alle attività sportive saranno quindi omologati in conformità con il Regolamento Tecnico Internazionale I.A.A.F - F.I.D.A.L..

Il pubblico potrà accedere all'impianto dal percorso pedonale e ciclabile lungo il lato nord-ovest, parallelo a via fratelli Di Prata e distante circa 200 metri dalla stazione del Metrobus. L'ingresso principale riservato agli atleti e alle società sportive, invece, sarà collocato in via don Luigi Barberis e sarà provvisto di un accesso carraio di emergenza per le autoambulanze.

L'impianto sportivo sarà dotato di una pista a otto corsie con pavimentazione in superficie sintetica colata in opera e di un edificio a servizio delle attività sportive; le tribune per gli spettatori conteranno 804 posti a sedere, 576 dei quali al coperto.

In termini tecnico-sportivi si tratta di un impianto di "classe A" – Livello qualitativo di Fascia 1 (cioè con la possibilità di svolgere Campionati e altri eventi top del Calendario Federale nonché Meeting internazionali). Il progetto di questo impianto ha ottenuto i pareri di conformità del Coni e della FIDAL.

 
La conclusione dei lavori di realizzazione dell'impianto sportivo è prevista per la primavera del 2018.