Aumenta la popolazione a Brescia nel 2016

Aumenta la popolazione a Brescia nel 2016
 

Inversione di tendenza per l'andamento della popolazione residente in città che raggiunge quota 196.480, la stessa del 1989. La crisi finanziaria internazionale del 2008, che ha avuto un impatto negativo sulla demografia, ha esaurito i suoi effetti nel 2013 e ora il cambio di segno si è consolidato. La crescita, non dovuta a flussi migratori stranieri, riguarda soprattutto gli italiani ed è determinata da un aumento delle persone che si stabiliscono a Brescia a fronte di un calo di coloro che decidono di trasferirsi nell'hinterland. L'età media degli italiani nuovi residenti è di 37 anni per gli uomini e 36 per le donne.

La città, con i suoi servizi e le sue infrastrutture, è tornata a essere attrattiva, soprattutto per i giovani