"Libri in movimento"

"Libri in movimento"

​Torna la rassegna letteraria itinerante "Libri in Movimento", manifestazione ideata e promossa per la prima volta nel 2015 dall'Associazione culturale di Promozione Sociale Magnolia Italia in collaborazione con la Rivista di Letterature Inkroci e i circoli Arci Caffè Letterario Primo Piano, Colori e Sapori, Puerto Escondido - L'Altro. A queste realtà si sono aggiunti anche l'Archivio Storico della Cgil, le Associazioni culturali Andata e Ritorno e Don Chisciotte, la Biblioteca Comunale di Concesio, i circoli Arci Alberodonte, Circolo dei Lavoratori e Zero Negativo, il circolo Uisp ViviCittà, la Cooperativa sociale Zeroventi e la Nuova Libreria Rinascita.

La seconda edizione della rassegna si svolgerà da gennaio a giugno con incontri settimanali nella giornata di venerdì denominati "I venerdì della narrazione per discutere insieme temi e passioni dell'uomo". Gli argomenti da trattare varieranno mensilmente (gennaio: Eros; febbraio: L'Altro; marzo: Prigionie; aprile: Gioco; maggio: Futuro). Da quest'anno numerosi appuntamenti saranno inoltre arricchiti da letture interpretate di brani significativi tratti dai libri presentati, a cura dell'Associazione Teatrale Zero Negativo.

La manifestazione sarà scandita da tre momenti salienti, tra i quali l'evento speciale di apertura dedicato a Cosma Casagrande, che si terrà giovedì 12 gennaio, alle 20.30, presso il Salone Buozzi, in via Folonari 20, a Brescia, e gli appuntamenti itineranti con gli ospiti, che avranno luogo ogni venerdì in sedi diverse a partire dal 13 gennaio, alle 18.30 oppure alle 20.30. Da sottolineare come, rispetto alla prima edizione, si siano moltiplicati i luoghi degli incontri che, oltre a Calvagese della Riviera e Brescia, coinvolgeranno anche Iseo, Provaglio d'Iseo, Rodengo Saiano, Concesio e Roncadelle. Infine, sarà allestito anche un festival conclusivo dedicato ai "Mestieri del Libro", con il coinvolgimento delle biblioteche e dei gruppi di lettura del circuito bresciano, per conoscere tutte le figure che fanno nascere e promuovono la creatura "libro". Arricchiranno ulteriormente il programma alcuni eventi a sorpresa.

L'ingresso è libero.

In allegato il programma e la biografia degli autori.