“Salute in Comune”

“Salute in Comune”

​Sabato 14 gennaio si svolgerà il primo di una serie di appuntamenti di carattere medico-scientifico e culturale che riguardano le diverse forme di disabilità e le cure innovative a disposizione dei bresciani.

L’iniziativa, dal titolo “Salute in Comune”, è promossa dal Comune di Brescia e dalla Fondazione Giorgio Brunelli, che da oltre vent’anni sostiene la ricerca scientifica nel campo delle neuroscienze, in particolar modo in quello della riparazione del midollo spinale.

Il ciclo di incontri, organizzato e condotto dalla dottoressa Luisa Monini, inizierà sabato 14 alle 10 in Palazzo Loggia con “Domotica e telemedicina al servizio della disabilità”, un momento di confronto e di approfondimento in cui gli esperti parleranno delle applicazioni informatiche e telematiche che hanno reso possibile in ambito socio-sanitario servizi quali la telediagnosi, il video-consulto, la teleassistenza e il telesoccorso. Tali innovazioni hanno trasformato il concetto stesso di cura e hanno reso le abitazioni funzionali all’assistenza del paziente.

All’incontro parteciperanno il sindaco di Brescia Emilio Del Bono, il direttore scientifico del Gruppo di Ricerca Geriatrica di Brescia Marco Trabucchi, il responsabile della redazione scientifica del “Corriere della Sera” Giovanni Caprara e il direttore scientifico dell'Ics Maugeri di Lumezzane, Simonetta Scalvini.

Per ulteriori informazioni: www.midollospinale.com

In allegato la locandina.