Raccolta differenziata al 64% nelle tre zone coinvolte

Raccolta differenziata al 64% nelle tre zone coinvolte

Il dato medio delle prime tre zone di Brescia coinvolte dal nuovo sistema di raccolta differenziata, avviato nell'aprile scorso, conferma il trend sin qui fortemente positivo: nelle zone gialla, verde e azzurra, al mese di novembre 2016, la percentuale di raccolta differenziata si è attestata al 64%, compiendo un balzo di circa 26 punti percentuali  rispetto al dato medio delle tre zone precedente all'avvio del nuovo sistema (che era pari al 38,1%).

Un primo bilancio estremamente confortante, determinato dalla fattiva collaborazione dei cittadini e che dimostra come le opportunità, i vantaggi e i benefici derivanti dal nuovo sistema siano stati compresi e accolti con grande disponibilità e apertura al cambiamento.

Proiettata sull'intera città, quando ancora devono partire le zone a nord e del centro storico, la percentuale di raccolta differenziata, nel periodo gennaio/novembre 2016, cresce di 6,1 punti percentuali,  attestandosi al 43,9%, a fronte del 37,8% dello stesso periodo del 2015.

La quarta zona coinvolta dal nuovo sistema sarà la "viola", nella quale il servizio verrà avviato il 10 febbraio 2017: i quartieri compresi sono Urago, Casazza, Mompiano, S. Bartolomeo, S. Rocchino, Villaggio Prealpino e Crocifissa di Rosa, e la giornata di esposizione sarà quella del venerdì.

 

In allegato i dettagli