Concorso Babilonia 2016

Concorso Babilonia 2016
 

Si chiude ufficialmente in questi giorni il cantiere di Babilonia 2016, la festa degli studenti di Brescia. La manifestazione, che si era in realtà conclusa lo scorso 8 giugno 2016, ha infatti impiegato diversi mesi per produrre a livello discografico i vincitori dei tre contest: Flashover, la band vincitrice della sezione inediti, Beta (alias Paola Belazani), che si è aggiudicata il primo posto nella sezione hip hop e infine Hatrix e Changer, ovvero Matteo Facchi e Antonio Testi, al primo posto nel contest riservato alla categoria DJ e Producer.
Babilonia è un’iniziativa che coinvolge quasi 100 ragazzi, ai quali viene data l’opportunità di prendere parte all’organizzazione dell’evento in prima persona: biglietteria, sicurezza, catering, pulizia, trasporti, promozione web e comunicazione con la stampa sono quindi solo una parte delle mansioni gestite dagli studenti.
Tutto ciò è stato possibile grazie alla collaborazione di Gnerecords, l’etichetta bresciana che ha deciso di produrre il vincitore del Brixia Underground Music (B.U.M), concorso musicale per gruppi degli istituti superiori, e i vincitori della sezione di Hip Hop e della categoria DJ e Producer.
Il comune di Brescia ha rinnovato la fiducia a Palcogiovani per l'edizione 2017 che si terrà al PalabancodiBrescia il 3 Giugno 2017 e che vedrà tutti i soggetti protagonisti lavorare per aiutare le zone del Centro Italia colpite dalle calamità naturali.​

Documenti allegati alla pagina