Sanpolino, nuovo parcheggio e pista ciclopedonale

Sanpolino, nuovo parcheggio e pista ciclopedonale
 

Il Comune di Brescia ha presentato il progetto per la sistemazione dello spazio sottostante il viadotto del metrobus, nel tratto a nord della stazione di Sanpolino.
L'area, un rettangolo di circa 43 x 165 metri, si trova tra corso Bazoli, via Lucio Fiorentini e via Michelangelo Merisi e, una volta conclusi i lavori, contribuirà a rafforzare le funzioni centrali del quartiere.
Il progetto prevede la realizzazione di un parcheggio, di una pista ciclo/pedonale e di aree verdi e zone alberate, senza demolire il rustico presente all'interno dell'area.
Il parcheggio, per 60 posti auto, avrà accesso e uscita da via Lucio Fiorentini e dalla rotatoria di via Michelangelo Merisi. La pista ciclabile/pedonale sarà costituita da un percorso alberato lungo circa 165 metri e largo 3,5. Saranno inoltre costruiti risvolti e raccordi per permettere l'attraversamento dell'area. Saranno poi ricavate aree verdi a prato e zone alberate, oltre spazi aperti confortevoli a disposizione dei cittadini, che si integrano con gli elementi naturali e architettonici della città.

Gli spazi saranno idonei anche alla fruizione da parte di persone con ridotte o compromesse capacità motorie, non vedenti e ipovedenti, e l'intero progetto dovrà garantire la sicurezza dei residenti e di tutti coloro che utilizzano la metropolitana.   

Per realizzare il progetto, che fa parte del programma triennale dei lavori pubblici 2016-2018, saranno necessari 280mila euro.

È in corso la pubblicazione del bando di gara propedeutico all'avvio della procedura per l'assegnazione dei lavori.