“Movember”, lotta ai tumori

“Movember”, lotta ai tumori

“Movember” è una manifestazione internazionale goliardica e solidale, promossa dai giocatori di rugby che, durante il mese di novembre, rinunceranno a utilizzare il rasoio facendosi crescere i baffi, con l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza sulla prevenzione oncologica. Anche i giocatori delle squadre di rugby di Brescia e provincia parteciperanno all’iniziativa organizzando, in collaborazione con la Fondazione Ant, “Movember Brescia”, iniziativa giunta alla quinta edizione. La Fondazione Ant è impegnata nel campo dell’assistenza specialistica gratuita ai malati di tumore e nella promozione di progetti di prevenzione oncologica.

Nel corso del mese di novembre, giocatori, studenti dell’Università di Brescia e appassionati di sport si faranno portavoce del messaggio solidale di Ant, promuovendo le attività di assistenza socio-sanitaria domiciliare ai malati di tumore e i progetti di prevenzione oncologica sostenuti dalla fondazione.

Movember inizierà lunedì 31 ottobre in piazzale Arnaldo alle 18.30 con il taglio della barba e proseguirà con il “Pub Golf”, tour di nove tappe nei locali del centro (per iscrizione con offerta si può scrivere sulla pagina Facebook Movember Brescia). Giovedì 3 novembre, al Cosmopolitan di Leno, è prevista “una cena coi baffi” (dalle 20). Nel pomeriggio di domenica 6 novembre saranno protagonisti gli under e i piccoli rugbisti in due i tornei in programma a Leno con Rugby Bassa Bresciana e al campo sportivo Meta di Brescia con il Rugby Fiumicello. Tutte le domeniche del mese, a partire dal 6 novembre, dalle 19 sarà possibile partecipare al “terzo tempo” nei locali di piazzale Arnaldo Bodeguita e Cakao che proporranno un aperitivo solidale.

Al Piccolo Teatro “Memo Bortolozzi” di Manerbio (ingresso a offerta) si terranno due serate, la prima si svolgerà giovedì 10 novembre (ore 21) con un tributo a Jannacci, Gaber e Buscaglione. L’altra serata avrà luogo giovedì 17 novembre (ore 21) in occasione del concerto “MO-facciamo-Jazz”. Il 10 novembre i volontari di Movember Brescia saranno ospiti al Latte+ per la serata Short Party organizzata dal gruppo Studenti Per dell’Università di Brescia. Domenica 20 al campo sportivo di Gussago si terrà un torneo per bambini con la squadra junior del Rugby Franciacorta che giocherà contro il Rugby Bassa Bresciana Jr. Venerdì 25 novembre la manifestazione sarà ospitata dal bar Udabaerry di via Lamarmora con una serata musicale affidata al gruppo “Gandellini’s la band che non esiste”. La festa di chiusura di Movember è in programma venerdì 2 dicembre alla Latteria Molloy di via Ducos (ore 21) con il consueto appuntamento dello “Stand By D Music Fest” in ricordo di Davide Brasolin, giovane assistito da Ant durante la sua malattia.