Wonderland Festival

Wonderland Festival

Dal 24 novembre al 4 dicembre si svolgerà in città Wonderland Festival 2016, un ciclo di appuntamenti per interrogarsi, attraverso teatro e teatro-danza, sul rapporto tra amore, sessualità, fallimento e felicità.

Ad aprire la kermesse sarà "Wonderland Critic", programma di tre incontri organizzati in collaborazione con Cresco (Coordinamento delle realtà della scena contemporanea) e dedicati alle politiche dello spettacolo dal vivo in Italia.

Il primo appuntamento sarà giovedì 24 novembre alle 18 al Mo.Ca Palazzo Martinengo Colleoni con "Lessico Contemporaneo", laboratorio coordinato da Rossella Viti, durante il quale interverranno Carla Bino, docente dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, e Stefano Boccalini, docente dell'Accademia Naba di Milano e affermato artista figurativo. Da quest'anno "Wonderland Critic" è aperto a tutte le scuole di Brescia e provincia: qualunque gruppo di almeno dieci studenti (accompagnati o meno dal loro insegnante) otterrà uno sconto sul biglietto se lascerà un commento sul sito di Wcritic.

Sempre giovedì 24 novembre, la compagnia teatrale PerpetuoMobileTeatro metterà in scena alle 20.30 lo spettacolo "Everything is beautiful", uno sguardo nell'intimità quotidiana. Seguirà, alle 22.00, il Teatrino Giullare con "Le amanti", il racconto di un amore, delle sue angosce e delle sue fallaci promesse, tratto dal testo del premio Nobel per la letteratura 2004, Elfriede Jelinek.

 

Il programma completo è disponibile sul sito www.wonderlandfestival.it

 

Per informazioni: info@wonderlandfastival.it  tel. 030 291592.

Le prenotazioni sono riservate ai soci di Spazio Teatro Idra (per le modalità di adesione consultare il sito www.wonderlandfestival.it).

Le prevendite potranno essere acquistate sul sito www.vivaticket.it o allo Spazio Teatro Idra dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.30 e dalle 15 alle 18.30.

Documenti allegati alla pagina