Opera del mese

Opera del mese

Domenica 13 novembre alle 15.30, presso la White Room del Museo di Santa Giulia, si svolgerà l'appuntamento mensile con l'Opera del Mese, dedicato alla presentazione del Monumento funebre del Vescovo Domenico Bollani. La scultura commemorativa è stata realizzata dallo scultore Alessandro Vittoria che la portò a termine tra il 1978 e il 1979. Presenterà l'opera lo storico dell'arte Fiorenzo Fisogni. L'iniziativa è a ingresso libero fino a esaurimento posti.

Oltre alla conferenza saranno dedicati all'Opera del Mese anche approfondimenti sui canali web e sui social network del Comune e di Fondazione Brescia Musei. Inoltre, sarà realizzato e caricato un filmato su Youtube.

L'Opera del Mese sarà identificata nel percorso museale attraverso un totem, fornito di scheda di approfondimento cartacea e di apposito QRcode di riferimento, leggibile con il proprio smartphone.

Domenico Bollani (1514 – 1579) ricoprì a Brescia le cariche di podestà e, dal 1559, di vescovo. Affezionato alla nostra città, decise quindi di farsi seppellire in Duomo Vecchio e commissionò il proprio monumento funebre allo scultore Alessandro Vittoria, impressionando i bresciani con la realizzazione di un'imponente composizione.

Nel 1708, tuttavia, il crollo della torre campanaria del Duomo danneggiò irrimediabilmente il monumento. Perduta la struttura architettonica, restano oggi le tre straordinarie e raffinate sculture: Cristo, privo delle braccia e delle gambe e le allegorie della Fede e della Carità, che si possono oggi ammirare nella sezione L'età veneta del Museo di Santa Giulia.

 

Per ulteriori informazioni:

www.bresciamusei.com
santagiulia@bresciamusei.com
tel. 030.2977833-4

Documenti allegati alla pagina