Sicurezza stradale, controllati 327 veicoli

Sicurezza stradale, controllati 327 veicoli

Giovedì 18 febbraio la Polizia Locale di Brescia ha organizzato un intervento straordinario di controllo sulle strade bresciane nel corso del quale sono stati controllati 327 veicoli, sono state multate 86 persone e sono state ritirate 5 patenti di guida.

All'operazione, iniziata alle 7 e conclusasi alle 19, hanno partecipato 12 pattuglie, coordinate da quattro ufficiali: cinque in servizio al mattino e altre sette al pomeriggio. Al mattino le vie interessate dai controlli sono state via Orzinuovi, via Labirinto, via Bettole, via Sant'Eufemia, via XX Aprile, viale Venezia, via Corsica, via Cefalonia, via Duca degli Abruzzi e via Maggia. Al pomeriggio invece le operazioni si sono svolte in via Vallecamonica, via Triumplina, via San Roccchino, via Montelungo, viale Europa e via Conicchio.

Complessivamente sono stati fermati e controllati 327 veicoli, mentre il sistema Targa System, che consente di scoprire in tempo reale le automobili non assicurate e non revisionate, ha scansionato e verificato i passaggi di circa 3.200 automezzi in transito. Le sanzioni ammontano complessivamente a 86, 25 delle quali per mancata revisione e 26 per superamento dei limiti di velocità. In tutto sono state ritirate 5 patenti e un automobilista è stato multato per guida in stato d'ebbrezza.

La Polizia Locale, inoltre, ha denunciato un automobilista che, nel corso dei controlli, ha tentato di sostituirsi a un'altra persona. Le sanzioni per guida senza cinture di sicurezza sono state 14 mentre due persone sono state multate per non aver rispettato le limitazioni imposte dalle norme regionali riguardanti i veicoli Euro 0, 1 e 2. I mezzi pesanti controllati, invece, sono stati 37. Complessivamente sono stati decurtati oltre 200 punti della patente.

I controlli saranno ripetuti nei prossimi giorni per garantire la sicurezza stradale e prevenire violazioni alle norme di comportamento durante la guida.

Documenti allegati alla pagina