Operazione straordinaria di controlli in stazione

Operazione straordinaria di controlli in stazione
 

Un totale di 45 veicoli controllati, 7 sanzioni per infrazioni al codice della strada, 60 persone identificate, cinque attività commerciali ispezionate e due multate per irregolarità, uno stabile sgomberato e due donne fermate.
È questo il bilancio dell'operazione straordinaria portata a termine dagli agenti della Polizia Locale nel pomeriggio di lunedì 17 ottobre, nella zona della Stazione.
In campo 4 pattuglie viabilistiche, gli agenti del nucleo di polizia giudiziaria e gli agenti della polizia commerciale, coordinati da due ufficiali.
L'intervento, nel corso del quale sono state identificate 60 persone, è iniziato alle 14.30 e si è concluso attorno alle 19. Oltre all'area attorno alla stazione ferroviaria sono state perlustrate anche via Solferino e via Folonari.

Durante i controlli sono state fermate e portate al Comando due persone. Si tratta di due donne di origine nigeriana, sorprese a prostituirsi in via Solferino. Gli uomini della Polizia Locale le hanno accompagnate al comando di via Donegani per le operazioni di foto segnalamento e di identificazione.

Gli agenti, inoltre, hanno aiutato un ragazzino di origine albanese che li ha avvicinati dicendo di avere 15 anni, di non avere parenti in Italia e di non sapere dove andare. Dopo alcune ricerche il quindicenne è stato accompagnato e affidato a una comunità protetta della città.
La pattuglia della polizia commerciale ha controllato 5 esercizi commerciali e, avendo riscontrato irregolarità in due locali, ha provveduto a sanzionare i titolari per violazione delle leggi sul commercio.
Gli agenti, inoltre, hanno provveduto a sgomberare uno stabile in via Folonari occupato senza autorizzazione. All'interno dell'edificio gli uomini della Polizia Locale non hanno trovato gli inquilini abusivi, tuttavia hanno scoperto effetti personali, masserizie, giocattoli e passeggini, segno della presenza di circa dieci persone, tra le quali anche alcuni bambini. Date le precarie condizioni igienico sanitarie dell'appartamento, sono stati contattati immediatamente i proprietari che provvederanno a proprie spese a sigillare completamente tutti gli accessi. 

Nel corso dei controlli alla viabilità, infine, sono state fermate 45 vetture e sono stati multati 7 conducenti per violazioni del Codice della Strada.

Dall'inizio del 2016 il comando di via Donegani ha messo in campo 7 operazioni straordinarie per garantire la sicurezza di chi abita nei pressi della stazione e di chi utilizza lo scalo ferroviario cittadino per i propri spostamenti.

Documenti allegati alla pagina