Spaccio di droga, due arresti in stazione

Spaccio di droga, due arresti in stazione
 

Due persone arrestate, 26 grammi di hashish e 10 grammi di eroina sequestrati. Questi i numeri delle due operazioni messe in campo dalla Polizia Locale di Brescia venerdì 30 settembre e lunedì 3 ottobre nella zona della stazione.

Nel pomeriggio di venerdì 30 settembre gli agenti in abiti civili e con veicoli di copertura, nel corso di un controllo nell'area delle partenze e degli arrivi dell'autostazione, hanno notato che un giovane di 23 anni di origine gambiana camminava avanti e indietro lungo i marciapiedi degli stalli di sosta degli autobus. Gli agenti, osservando i movimenti del ventitreenne, si sono accorti che, dopo essersi seduto su un cordolo, armeggiava con una lamiera posta alle sue spalle, cercando di non farsi notare. Attorno alle 16 il gambiano si è seduto su una panchina ed è stato raggiunto subito dopo da un italiano al quale ha consegnato, dopo una breve conversazione, un piccolo involto che aveva appena estratto dagli slip. L'italiano, dopo aver dato al ventitreenne del denaro, ha riposto parte del pacchetto in tasca e con il rimanente si è confezionato una sigaretta.

A quel punto gli agenti hanno fermato i due. Addosso al gambiano, nascoste negli slip, gli uomini della Locale hanno trovato 4 barrette di hashish e hanno recuperato altre 9 dosi che il giovane aveva nascosto dentro un pacchetto di sigarette, sotto la lamiera vicino al marciapiede, per un peso totale di 26 grammi.

Il gambiano, senza fissa dimora, è stato quindi accompagnato al Comando di via Donegani.

Nel pomeriggio di lunedì 3 ottobre gli agenti in borghese hanno tenuto sotto controllo la stessa zona dell'autostazione. Gli uomini della locale hanno osservato lo scambio avvenuto tra due uomini, entrambi in bicicletta.

L'uno, un giovane originario del Gambia di 22 anni residente a Narni, ha consegnato all'altro, un italiano, un pacchetto in cambio di denaro.

Conclusa l'operazione, l'italiano si è diretto verso via XX Settembre, dove è stato fermato dagli agenti che gli hanno trovato addosso 320 milligrammi di eroina e una barretta di hashish del peso di 2,657 grammi.

Gli agenti hanno quindi bloccato anche il venditore, che era rimasto in stazione, e lo hanno portato al Comando dove è stato perquisito. Addosso aveva un sacchettino di cellophane contenente 25 confezioni di eroina, del peso totale di 7,7 grammi, che aveva nascosto negli slip. Il giovane è stato quindi arrestato ed è disposizione dell'autorità giudiziaria.             

Documenti allegati alla pagina