Raccolta Differenziata, ad aprile parte il nuovo sistema

Raccolta Differenziata, ad aprile parte il nuovo sistema
 

Da aprile Brescia avrà un nuovo sistema per la raccolta differenziata dei rifiuti che consentirà di rendere Brescia una città ancora più moderna ed ecologica.Si tratta di un sistema di raccolta domiciliare combinato: carta e cartone, vetro e metalli e imballaggi in plastica saranno raccolti porta a porta; i rifiuti organici e quelli indifferenziati verranno raccolti in cassonetti a calotta apribile con una tessera elettronica personale.
La prima ad essere coinvolta sarà la zona gialla (Quartieri Buffalora, Caionvico, Sant'Eufemia, Porta Venezia, San Polo Case, San Polo Cimabue, San Polo Parco e Sanpolino), mentre le altre quattro zone in cui è stata suddivisa la città verranno interessate progressivamente fino alla copertura completa entro il 2017.

>>> Domande frequenti

>>> Calendario assemblee

>>> la tua Zona, quando parte il servizio

È in distribuzione a tutti i cittadini di Brescia una lettera del Sindaco ed una guida con le informazioni pratiche, mentre ha preso il via un'importante campagna di informazione sulle modalità di svolgimento della raccolta. È stato inoltre potenziato il numero verde 800-437678 raggiungibile da ogni cittadino per eventuali dubbi. A disposizione dei Bresciani anche un nuovo sito internet dedicato all'iniziativa, www.differenziatabrescia.it, la app PULIamo, e le guide informative in 9 lingue disponibili presso i punti informativi.

Entro febbraio inoltre le 20mila famiglie della zona gialla riceveranno una comunicazione da parte dell'Assessore all'Ambiente, contenente le informazioni circa quando e dove ritirare il kit per la raccolta e la tessera elettronica personale (vedi scheda allegata), e il calendario con date e luoghi degli incontri pubblici dedicati ai Quartieri interessati (vedi scheda allegata). Allegato alla lettera ci sarà anche il modulo per ritirare sia le tessere, che il kit, che la guida dettagliata presso i punti di distribuzione.  

Il kit per il nuovo sistema di raccolta sarà composto da:

- due bidoncini per carta/cartone e per vetro/lattine

- una pattumiera sottolavello e sacchetti biocompostabili per l'organico

- una dotazione di sacchetti per la plastica.

Dal mese di aprile gli utenti della zona gialla dovranno esporre i contenitori (individuali o condominiali) per la raccolta domiciliare, una volta a settimana, il lunedì tra le 19 e le 20. Il servizio di ritiro sarà di notte, dalle 20 alle 24 per vetro e metalli, dalle 23 alle 6 per carta e plastica.

Il nuovo sistema di conferimento e raccolta, con la collaborazione dei cittadini, consentirà di raggiungere l'obiettivo europeo del 65% di raccolta differenziata, attualmente ferma al 37%, migliorando l'ambiente e rendendo Brescia una città orientata al futuro.

Maggiori informazioni nella pagina dedicata: www.differenziatabrescia.it