Parte la raccolta differenziata dei rifiuti

Parte la raccolta differenziata dei rifiuti

Lunedì 4 aprile, negli otto quartieri della zona gialla (Buffalora, Caionvico, Sant’Eufemia, San Polo Cimabue, San Polo Case, San Polo Parco, Sanpolino e Porta Venezia), partirà il sistema combinato di raccolta dei rifiuti: porta a porta per carta, plastica, vetro e lattine, cassonetti a calotta per indifferenziato e umido.
Dalla prossima settimana 16 assistenti territoriali supporteranno i cittadini nel corretto utilizzo della calotta e della tessera elettronica, oltre a fornire informazioni sugli orari e sulle modalità di esposizione dei rifiuti e chiarire eventuali dubbi sulla separazione delle diverse frazioni.
Entro sabato 2 aprile verranno tolti dalla zona gialla i cassonetti destinati a carta, plastica e vetro ed entro martedì 12 aprile verranno sostituiti i cassonetti per l’indifferenziato e l’organico/umido con 785 cassonetti dotati di calotta, di cui 457 destinati all’indifferenziato e 328 all’organico/umido. I nuovi cassonetti sono utilizzabili con la tessera magnetica personale consegnata insieme al kit per la raccolta differenziata.
Da lunedì gli abitanti della zona gialla potranno esporre dalle 18 alle 21 il bidoncino verde di vetro e lattine, dalle 18 alle 23 il bidoncino blu della carta e il sacco giallo della plastica. In serata entreranno in servizio 30 mezzi per la raccolta vetro, dalle 21 all’una, e 30 mezzi per la raccolta di carta e plastica, dalle 23 alle 6.
Per chi non avesse ancora ritirato il kit per la raccolta, il centro di distribuzione di via Bissolati resterà aperto da lunedì 4 fino a venerdì 8 aprile, dalle 9 alle 14. ​