Un nuovo parcheggio per la stazione metro "Sant’Eufemia-Buffalora"

Un nuovo parcheggio per la stazione metro "Sant’Eufemia-Buffalora"

Brescia Infrastrutture, proprietaria della metropolitana e dei parcheggi in struttura della città, ha presentato il nuovo, strategico parcheggio scambiatore situato presso il capolinea est della metro, in via Chiappa, nella zona industriale, di fronte alla stazione di Sant’Eufemia/Buffalora.
In poco tempo Brescia Infrastrutture ha realizzato uno dei maggiori cantieri localizzati nel territorio cittadino di Brescia. I lavori, iniziati a dicembre 2014, hanno avuto un costo complessivo di 3 milioni e 350mila euro. La costruzione dell’opera è stata affidata all’associazione temporanea di imprese  Montagna Costruzioni di Pesaro e Cordioli & C. Spa del Gruppo Tosoni di Verona.

Nel vecchio capannone artigianale dove era presente l’ex concessionario Cobra della Fiat, Brescia Infrastrutture ha ricavato un parcheggio in struttura che ospita 398 posti auto distribuiti su tre piani. Nella costruzione del parcheggio si è tenuto conto dell’adeguamento antisismico e della necessità di ottimizzare gli spazi, da qui l’idea di introdurre un parcheggio modulare in struttura metallica sfruttando la notevole altezza di interpiano pari a 5,25 metri recuperando così 80 posti auto. Le finiture interne e i materiali sono stati scelti in sintonia con quelle della vicina stazione della metropolitana.

La sosta sarà gratuita per gli abbonati al servizio di trasporto pubblico locale, con l’utilizzo della Omnibus Card. Sarà offerta la possibilità di viaggiare in metropolitana con il biglietto ritirato all’ingresso del parcheggio, con pagamento - al termine della sosta - del solo importo corrispondente al titolo di viaggio effettuato, per gli utilizzatori occasionali della metropolitana.

Per gli utenti che non utilizzano il parcheggio per l’interscambio con la metropolitana la tariffa sarà di 1 euro/ora con forfait giornaliero di 3 euro.

Documenti allegati alla pagina