"I tre volti di un pianista"

"I tre volti di un pianista"
 

Venerdì 1, venerdì 15 e venerdì 22 aprile (ore 21) al teatro Sancarlino, in corso Matteotti 6, si terranno tre concerti del pianista e improvvisatore Paolo Sarubbi. "I tre volti di un pianista", titolo dell'iniziativa, è il motivo conduttore della stagione musicale 2016 organizzata dalla "Associazione Musicale A. Sarubbi".

In questi tre concerti il maestro si presenterà in tre diverse forme: nel primo come interprete e improvvisatore su temi romantici, nel secondo come jazzista, nel terzo come trascrit­tore ed elaboratore al pianoforte di colonne sonore e romanze napoletane.
Paolo Sarubbi, direttore artistico dell'As­sociazione musicale A. Sarubbi, è titolare della cattedra di lettura della partitura al Conservatorio "F.E. Dall'Abaco" di Verona. Ha composto innumerevoli pezzi pianistici, che ha eseguito in concerti in alternativa al repertorio classico. È accademico di merito dell'Accademia de "I 500" ed ha partecipato a trasmissioni radiofoniche e televisive.  

In allegato il programma e la locandina dei concerti.

L'incasso dei concerti sarà devoluto in beneficenza alla Croce Rossa Italiana.