"Giornata mondiale della poesia"

"Giornata mondiale della poesia"
 

L'assessorato alla Scuola del Comune di Brescia promuove la seconda edizione de "La Giornata Mondiale della Poesia", proclamata dall'Unesco nel 1999, che ha come protagonisti gli studenti delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado della città.
Sabato 19 marzo, alle 9.30, nel salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia, sono in programma l'incontro degli alunni, la lettura di due poesie da parte degli studenti di ogni classe e una performance di recitazione con intermezzi musicali e danzati. Le poesie scelte saranno dedicate al tema "Colloqui con le persone amate".
Si inizierà alle 9 con la partenza dalle scuole con l'autobus gratuito di Brescia Trasporti, che accompagnerà le classi dall'istituto in via Verdi (ex Standa). Alle 9.30 avrà inizio la cerimonia nel salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia mentre, alle 10.40, si terrà il break offerto dalla Centrale del Latte di Brescia. Si proseguirà alle 10.55 con il flash mob sulla gradinata di piazza Vittoria (in caso di pioggia l'iniziativa si svolgerà nel luogo che sarà comunicato il giorno stesso). Alle 11.15 è in programma il trasferimento sotto i portici di via X Giornate dove, in punti prestabiliti, si raduneranno le classi e dove gli scolari e gli studenti, a turno, leggeranno poesie e ne distribuiranno copie ai passanti. Alle 11.45 è previsto il punto di raccolta delle classi, in via Verdi (ex Standa), per il ritorno a scuola con l'autobus.

Ogni classe ha individuato dieci poesie sul tema "Colloqui con le persone amate", selezionate nel panorama letterario classico e contemporaneo, oppure testi inediti personali. Ciascuna classe, inoltre, ha selezionato due poesie (scelte tra le dieci), che saranno recitate pubblicamente dagli studenti in occasione dell'evento nel salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia. Le dieci poesie scelte saranno recitate e distribuite ai passanti durante la seconda parte dell'evento.

Documenti allegati alla pagina