Ritorna la "Corsa Rosa"

Ritorna la "Corsa Rosa"

La Corsa Rosa, corsa e camminata non competitiva, si terrà domenica 6 marzo 2016, con partenza alle 10 da piazza Vittoria, e seguirà un percorso di sei chilometri per le vie del centro storico della città, con arrivo sempre in piazza Vittoria.
Saranno premiate le prime tre donne agoniste classificate e i cinque gruppi più numerosi. È prevista, inoltre, una gradita sorpresa anche per le prime cinque bambine che taglieranno il traguardo.
La quota di iscrizione è di 8 euro. Il pacco gara sarà composto dalla nuova maglietta e dal  pettorale ufficiale della manifestazione.
La Corsa Rosa, giunta all’ottava edizione, anno dopo anno ha registrato un aumento delle donne partecipanti, che si attestano ben oltre le 5mila presenze.
Come ogni anno la Corsa Rosa sarà una grande festa dello sport praticato all’aria aperta. Ogni  donna, infatti, parteciperà come vorrà: correndo velocemente o camminando lentamente, ognuna con i propri tempi e secondo le proprie capacità.

Quest’anno la parola d’ordine della Uisp (Unione Italiana Sport per Tutti) è “libere di muoversi”, che allude al valore della libertà di movimento, ma soprattutto alla libertà di muoversi in sicurezza, contro ogni violenza sulle donne.

La corsa sarà anticipata da un evento che si svolgerà venerdì 4 marzo, dalle 14.30 alle 16.30, nella sezione femminile del carcere di Verziano dove, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, la cantante Nadia Busi eseguirà alcune canzoni e sarà proposto il concerto del Poddighe Acoustic Duo. Alla fine è in programma un rinfresco con omaggio floreale a tutte le donne.

Documenti allegati alla pagina