Consegna farmaci a domicilio

Consegna farmaci a domicilio

Dal 1° luglio 2011 è operativo il servizio di consegna dei farmaci a domicilio, attivato dal Comune di Brescia ed effettuato dalla Croce Bianca di Brescia sulla base di un protocollo d'intesa tra Comune di Brescia, Croce Bianca di Brescia, Farcom Brescia Spa e Atf-Federfarma Brescia.  L'iniziativa è rivolta a persone residenti con età superiore a 75 anni oppure disabili, impossibilitate temporaneamente o permanentemente ad accedere direttamente alla farmacia e al proprio medico curante, per il ritiro delle medicine e delle prescrizioni, prive di famigliari o conviventi in grado di provvedere a tale necessità.

Il servizio, effettuato gratuitamente e collocato nell'ambito di un sistema che ne consente lo svolgimento a costi contenuti, copre le 24 ore di ogni giorno della settimana per tutto l'anno, inclusi i festivi.

Il funzionamento e la qualità del servizio sono stati monitorati di trimestre in trimestre. I promotori intendono rinnovare il servizio di consegna a domicilio dei farmaci anche per il 2016, grazie ai buoni risultati ottenuti. Nel territorio comunale la popolazione anziana che potrebbe usufruirne è in continua crescita, a dimostrazione dell'utilità di tale servizio.

Per quanto riguarda le farmacie comunali affidate alla società Farcom Brescia Spa, l'attività di consegna dei farmaci a domicilio si colloca nell'ambito degli impegni inseriti nella Carta dei Servizi concordata tra la società e il Comune e, in generale, nella cornice di una migliore gestione delle esigenze sociali degli anziani e delle persone che hanno determinati bisogni, alle quali il Comune di Brescia ha sempre dedicato una particolare attenzione.