Mostra "Rinascimento"

Mostra "Rinascimento"

L’esposizione, dal titolo “Rinascimento”, è costituita da un progetto unico suddiviso in tre episodi che focalizzeranno l’attenzione su Giorgione e Savoldo, Fra Bartolomeo e Raffaello. I visitatori avranno sei mesi di tempo per rivivere il Rinascimento dentro e fuori il Museo di Santa Giulia, grazie a un biglietto unico che consente un accesso semplice e conveniente. Tra le varie iniziative sono stati organizzati anche un corso di storia dell’arte, eventi, concerti, laboratori didattici, visite guidate inedite alla scoperta della città e attività educative. Nel periodo di apertura della mostra, dunque, a Brescia rivivrà il Rinascimento attraverso un progetto che intende stupire, conquistare e coinvolgere gli appassionati e i curiosi, che avranno la possibilità di ammirare quattro grandi ambasciatori dell’arte rinascimentale e di scoprire il patrimonio straordinario della Pinacoteca Tosio Martinengo a confronto con opere illustri provenienti da musei nazionali e internazionali. Si tratta di tre piccole e preziose mostre-studio che propongono novità e scoperte dal punto di vista critico, iconografico, attributivo e di storia del collezionismo, raccontate al pubblico grazie a un percorso interattivo che ha l’obiettivo di comunicare i contenuti storico-scientifici in modo coinvolgente e dinamico.
“Giorgione e Savoldo. Note di un ritratto amoroso” è il titolo della prima delle tre mostre, che rimarrà aperta dal 12 settembre al 9 novembre. Questo primo episodio consentirà di ammirare il “Doppio ritratto” di Giorgione, prestato da Palazzo Venezia di Roma, che dialogherà con due opere di Savoldo, la “Figura di giovane” della Galleria Borghese di Roma e il “Ritratto di giovane con flauto”, depositato dalla Unicredit Art Collection presso la Pinacoteca Tosio Martinengo.

In concomitanza con la mostra “Rinascimento”, inaugura nel Museo di Santa Giulia l’esposizione “Svelare l’arte. Scoperte e restauri per la nuova Pinacoteca Tosio Martinengo” (12 settembre 2014 – 11 gennaio 2015). In mostra ventinove dipinti della Pinacoteca Tosio Martinengo, recentemente oggetto di un’importante campagna di studio e restauro. Alcune di queste opere non sono mai state esposte prima. Il percorso espositivo si avvale di pannelli interattivi che permettono di indagare a fondo i dipinti, confrontando le immagini pre e post restauro, analizzando le nuove proposte attributive e ricostruendo le vicende storiche dei lavori provenienti dalla città e dal territorio.

I visitatori che acquisteranno il biglietto unico avranno l'opportunità di tornare a visitare il museo altre due volte, in concomitanza con gli altri episodi della mostra “Rinascimento”. Un'opportunità da non perdere per vivere sempre più il Museo di Santa Giulia. Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.rinascimento.bresciamusei.com. L’esposizione “Rinascimento” è un'iniziativa organizzata da Comune di Brescia e Fondazione Brescia Musei.


 

RINASCIMENTO
12 settembre 2014 | 6 aprile 2015
Museo di Santa Giulia

Via Musei 81/b, Brescia
#rinascimentobrescia
inaugurazione: venerdì 12 settembre 2014 ore 18.30

Informazioni

Orari di apertura fino al 30 settembre: tutti i giorni ore 10.30-19.00
dal 1 ottobre al 6 aprile: tutti i giorni ore 9.30-17.30 lunedì chiuso
biglietto unico: € 10
info: +39 030 2977833-834

santagiulia@bresciamusei.com
www.rinascimento.bresciamusei.com

Documenti allegati alla pagina