"Librixia 2014", al via la Fiera del libro di Brescia

"Librixia 2014", al via la Fiera del libro di Brescia
 

Sabato 4 ottobre avrà inizio "Librixia 2014", uno dei più attesi eventi dell'agenda culturale bresciana. L'inaugurazione si svolgerà alle 15 nella tensostruttura allestita in piazza Vittoria in concomitanza con l'evento annuale, organizzato dal Comune di Brescia, della "Notte della Cultura". La manifestazione si concluderà domenica 12 ottobre.
Nuovo il nome, rinnovati il format e la location, per un evento ormai consolidato nel panorama culturale di Brescia che affonda le sue radici già negli anni Trenta con l'avventura pionieristica dei primi librai del centro e che è stato ripreso dal secondo dopoguerra in poi. Affidandosi per l'organizzazione a Confartigianato Imprese Unione di Brescia tramite il circolo culturale ANCoS, il Comune di Brescia ha rinnovato la formula generale dell'evento, con l'ambizione di trasformare la fiera del libro in un evento di formazione sociale e culturale. L'obiettivo è diventare un vero e proprio Festival della Letteratura.
"Librixia 2014" promuove il mercato editoriale locale che, pur risentendo della lunga crisi, rimane un comparto vivo e capace di rigenerarsi grazie alle sue librerie, ma soprattutto grazie ai numerosi eventi culturali che favoriscono lo sviluppo della conoscenza, dei valori e delle identità.
Non mancheranno riflessioni, confronti e dibattiti. Interverrà anche il vescovo di Brescia Luciano Monari e sarà ricordata la figura di Papa Paolo VI in occasione della beatificazione prevista il 19 ottobre. Tra i vari temi in discussione, si parlerà anche delle opportunità offerte da Expo 2015. Lo scopo dell'iniziativa, sottolineato anche dal sottotitolo della manifestazione, è "salvaguardare la cultura, valorizzare la bellezza e promuovere la lettura".
"Librixia 2014" presenta un programma davvero ricco con oltre 60 presentazioni e incontri. Tra gli ospiti della rassegna Antonio Caprarica, Fabio Volo, Giulio Sapelli, Paolo Mieli, Andrea Vitali, Camilla Baresani, Sergio Caputo, Paolo De Benedetti, Emanuele Severino e tanti altri autori importanti. Gli incontri avranno luogo nella tensostruttura di piazza Vittoria e all'interno di alcune sale messe a disposizione dal Comune.
Infine "Librixia 2014" ha lanciato l'iniziativa finalizzata a raccogliere libri nuovi e usati da destinare alla biblioteca della casa circondariale di Verziano. All'interno della tensostruttura di piazza Vittoria saranno collocati appositi contenitori per le donazioni di privati e autori, che intendono lasciare un proprio libro, nella convinzione che anche la lettura sia un apporto prezioso per il recupero e la riabilitazione sociale dei detenuti.

In allegato il programma eventi

 

            "Salvaguardare la cultura, valorizzare la bellezza, promuovere la lettura"