"Dai due mani al cuore"

"Dai due mani al cuore"

"Dai DUE MANI al CUORE" è una giornata-evento formativa promossa grazie a patrocinio e contributo di numerosi enti pubblici e realtà private, e finalizzata alla diffusione delle competenze d'uso, in caso di emergenza cardiopolmonare, dei dispositivi "DAE"(i defibrillatori portatili semi-automatici) e corrette azioni di primo soccorso.
Nella giornata del 18 ottobre 2014 gli alunni di 17 istituti superiori bresciani per un totale di circa 1.700 partecipanti, suddivisi nelle piazze Duomo, Vittoria e del Mercato, saranno istruiti da personale esperto e qualificato fino al conseguimento delle adeguate conoscenze per operare le importantissime azioni salvavita. Propedeutici all'esperienza "sul campo", ai ragazzi sono impartite nei rispettivi istituti alcune lezioni a carattere teorico. Al superamento del corso di rianimazione cardiopolmonare con defibrillazione, dunque, agli stessi verrà rilasciata valutazione certificativa come previsto dall'attuale normativa.
Dal 6 ottobre gli Istituti sono stati altresì istruiti per la parte teorica con due ore di lezione tenute nei vari Istituti dagli Infermieri del 118 dell'AAT di Brescia.
L'iniziativa s'inserisce nel più ampio contesto delle attività di "VIVA!", la settimana per la rianima-zione cardiopolmonare e concorre alla sensibilizzazione sulle corrette pratiche della stessa, ma anche al più semplice (ma fondamentale) riconoscimento di uno stato d'arresto cardiocircolatorio e, non ultimo, all'implementazione della cultura sul Primo Soccorso e Soccorso sanitario ospedaliero.

Documenti allegati alla pagina