Alienazione immobili comunali

Alienazione immobili comunali

Restano aperti i termini per la partecipazione ai bandi di gara per l'alienazione, mediante asta pubblica, del macello comunale e di diversi immobili comunali.
Il primo bando riguarda l'alienazione di tre lotti. Si tratta dell'ex distaccamento della Polizia Locale di via della Chiesa 6, di un'abitazione in viale Aldo Moro 10 a Bedizzole e di un negozio in via Corsica 247/249/251 a Brescia. L'ex distaccamento della Polizia Locale ha una superficie catastale di 317 metri quadrati, con un prezzo base d'asta di 486mila euro e una cauzione provvisoria di 24.300 euro, mentre l'abitazione di Bedizzole ha una superficie coperta di 106 metri quadrati, un giardino di 134 metri quadrati con un prezzo base d'asta di 95.500 euro e una cauzione provvisoria di 4.775 euro. Il negozio di via Corsica, invece, copre una superficie complessiva di 150 metri quadrati, con un prezzo base d'asta di 186mila euro e una cauzione provvisoria di 9.300 euro.
L'asta viene effettuata per singoli lotti distinti e separati. Sono ammesse offerte anche per più lotti. In questo caso, l'offerente o gli offerenti dovranno presentare un plico distinto e separato per ogni singolo lotto, ognuno contenente la documentazione richiesta.
I plichi dovranno essere idoneamente sigillati, controfirmati sui lembi di chiusura e dovranno riportare l'indicazione del mittente con relativo indirizzo ed essere contrassegnati con la dicitura "Offerta per asta pubblica in data 7.11.2014" con indicazione del numero del lotto.

La domanda di partecipazione, corredata della documentazione indicata nel bando di gara, dovrà pervenire al Servizio Patrimonio e Inventari, via Marconi 12 - Brescia entro le 12 del 6 novembre 2014. L'apertura delle offerte avverrà con seduta pubblica il 7 novembre 2014, alle 10, nella sala appalti di via Marconi 12.

Sarà possibile richiedere copia del bando di gara, informazioni e sopralluoghi al Servizio Patrimonio e Inventari di via Marconi 12 dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.

Le informazioni sono disponibili anche sul sito istituzionale del Comune di Brescia www.comune.brescia.it oppure su http://infogare.comune.brescia.it selezionando la voce "Servizio Patrimonio e Inventari". Per contatti tel. 030 2978747 / 8413, fax 030 2978564, e-mail: patrimonio@comune.brescia.it.

Il secondo bando riguarda l'alienazione del macello comunale di via Orzinuovi 94, tramite asta pubblica. Il lotto ha una superficie di 22.529 metri quadrati, un prezzo base d'asta di 4.304.000 euro, con cauzione provvisoria di 215mila euro.
La gara scadrà alle 12 del 10 novembre 2014. I concorrenti dovranno presentare un plico, idoneamente sigillato, controfirmato sui lembi di chiusura, riportante l'indicazione del mittente con relativo indirizzo, con la dicitura "Offerta per asta pubblica per alienazione Macello Comunale" al Settore Casa, Housing Sociale, Valorizzazione Patrimonio, Servizio Patrimonio e Inventari del Comune di Brescia in via Marconi, 12. L'apertura delle offerte avverrà con seduta pubblica alle 10 dell' 11 novembre 2014, nella sala appalti di via Marconi 12.
Anche in questo caso sarà possibile richiedere copia del bando di gara, informazioni e sopralluoghi presso il Servizio Patrimonio e Inventari di via Marconi 12, dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 12, oppure consultare il sito istituzionale del Comune di Brescia www.comune.brescia.it e http://infogare.comune.brescia.it selezionando la voce "Servizio Patrimonio e Inventari". Per contatti: tel. 030 2978747 /8746 /8719 /8413, fax 030 2978564.

e-mail: patrimonio@comune.brescia.it