Volontari a tutela del suolo

Volontari a tutela del suolo
 

Il Comune di Brescia ha stipulato con il Gruppo Volontari Protezione Civile Val Carobbio un accordo di collaborazione per la prevenzione e protezione del territorio comunale dai rischi naturali.
Il Gruppo Volontari Protezione Civile Val Carobbio, associazione senza fini di lucro, è specializzata nella prevenzione di incendi boschivi e di rischi idrogeologici, opera a Brescia da circa trent’anni e può vantare un’ottima conoscenza del suo territorio.
Il protocollo stipulato ha durata 12 mesi e vincola entrambe le parti a un rapporto di stretta collaborazione per la tutela del suolo comunale e, di conseguenza, dei suoi cittadini.
In particolare, il gruppo di volontari si impegna a sorvegliare l’alveo e le sponde del torrente Valle del Carobbio, a intervenire in caso di incendi boschivi su tutto il territorio di Brescia, a impiegare i propri mezzi in caso di esondazione e allagamento e a controllare le pozze e i sentieri della Valle del Carobbio per garantire la corretta fruibilità da parte degli escursionisti. Il Comune di Brescia corrisponderà, a titolo di partecipazione alle spese, la somma di 19.900 euro, oneri inclusi.