Progetto "BresciaOpen"

Progetto "BresciaOpen"
 

Giovedì 18 dicembre in corso Martiri della Libertà, è stata presentata l’opera “Fregio della Città” di Alessandro Alghisi. L’installazione è costituita da una tavola lunga dieci metri e alta due su cui sono disegnate le tre piazze rappresentative di Brescia: piazza della Loggia, piazza Vittoria e piazza Paolo VI. Alghisi è anche autore di “Brescia capricciosa”, una sorta di taccuino di viaggio attraverso cui racconta con uno sguardo insolito e originale la città. I disegni di questo progetto sono stati raccolti in un libro, giunto alla seconda edizione.

Il Fregio della città, tuttavia, non si limita a riproporre con occhio artistico i principali luoghi di incontro della cittadinanza, ma consente anche di valorizzare lo spazio fisico dell’esposizione. La tavola è stata infatti installata nell’ex farmacia di via Martiri della Libertà, uno dei diciotto negozi che fanno parte di “BresciaOpen”, il progetto con cui il Consorzio Brescia Centro e il Comune di Brescia intendono porre un freno al processo di desertificazione commerciale del centro storico. A un anno dall’inizio del progetto, il Comune e il Consorzio Brescia Centro ritengono di aver raggiunto buoni risultati ma sono consapevoli di dover proseguire con i loro sforzi per invertire il processo in atto e riqualificare il prezioso settore commerciale del centro città.

Documenti allegati alla pagina