Settore Sportello Unico dell'Edilizia e Attività Produttive

Settore Sportello Unico dell'Edilizia e Attività Produttive
​​
​Il Settore svolge le funzioni connesse con lo Sportello Unico dell’Edilizia (S.U.E.), ai sensi dell’art. 5 del D.P.R. n. 380/01, e allo  Sportello Unico delle Attività Produttive (SUAP), ai sensi del D.P.R. 7 settembre 2010, n. 160.
In particolare si prende cura di tutti i rapporti fra il privato, l’amministrazione e, ove occorra, le altre amministrazioni  tenute a pronunciarsi, relativamente agli interventi edilizi, nonché​ relativamente alla localizzazione di​ impianti produttivi di beni e servizi, la loro realizzazione, ristrutturazione, ampliamento, cessazione, riattivazione e riconversione dell’attività produttiva.
Pertanto svolge le funzioni relative ai procedimenti autorizzativi in materia di edilizia conseguenti a istanze per permessi di costruire, SCIA, CILA e CIL per interventi residenziali e non residenziali e le operazioni connesse, supporta il funzionamento della Commissione Edilizia e della Commissione per il Paesaggio, riceve le SCIA relative all’agibilità degli edifici, attua la vigilanza mediante sopralluoghi, verbalizzazioni e procedimenti e/o ordinanze per demolizioni coattive, gestione degli esposti e del contenzioso in materia attività edilizia.

Cura altresì le procedure connesse allo svolgimento della "funzione paesaggistica" conseguenti ad istanze relative ad attività  residenziali e non in zona soggetta a vincolo paesaggistico (attività istruttoria, autorizzazioni paesaggistiche, dinieghi, accertamenti di compatibilità).
Favorisce l’azione di semplificazione amministrativa in tema di procedimenti amministrativi relativi all’avvio, allo svolgimento, alla trasformazione ed alla cessazione di attività economiche con particolare riferimento ad aperture​ ampliamenti e trasferimenti di esercizio per attività di commercio, pubblici esercizi, complessi recettivi, attività artigianali, centri di telefonia in sede fissa. In particolare esercita le necessarie funzioni relativamente a:
  •  procedimenti con autorizzazione unica riguardanti aperture, ampliamenti e trasferimenti di attività industriali/ artigianali;
  •  coordinamento dei procedimenti in campo ambientale e rilascio dell’Autorizzazione ambientale integrata di cui al D.P.R. 13.3.2013 n.59;
  •  autorizzazioni per medie e grandi strutture di vendita (centri commerciali);
  •  dichiarazioni di inizio attività ed autorizzazioni relative a: esercizio delle attività di commercio su area privata, attività artigianali, industriali, produttori agricoli, pubblici esercizi, complessi recettivi, servizi alla persona quali acconciatore ed estetista; attività di intermediazione, attività di trasporti, autorimesse, depositerie;
  • attività subordinate a licenze di polizia amministrativa quali: agenzie funebri, noleggio con conducente, taxi (relativamente all’iter autorizzativo all’esercizio dell’attività);
  • coordinamento delle azioni finalizzate al rilascio delle autorizzazioni relative ai distributori di carburante;
  • applicazione delle procedure di cui al Regolamento per l’applicazione del canone di occupazione di spazi ed  aree pubbliche con riferimento all’occupazione permanente e temporanea esercitata da attività commerciali, artigianali ovvero di somministrazione di alimenti e bevande, con esclusione di quanto rientrante nella competenza del servizio promozione della città ed eventi e della Polizia locale.
Provvede altresì all’adozione degli atti conseguenti a potenziali situazioni di pericolo per l’incolumità pubblica all’interno dei fabbricati.
Concorre per quanto di competenza con il servizio recupero evasione ed entrate all’analisi e verifica delle informazioni
richieste.
Si occupa della gestione della Comunicazione di inizio lavori per attività edilizia libera (CEL) e dell’istanza di procedura abilitativa semplificata (PAS) per la costruzione, installazione ed esercizio di impianti di produzione di energia elettrica alimentati da Fonti Energetiche Rinnovabili  (FER).
Il settore si occupa anche del rilascio dell’attestazione di idoneità alloggiativa.

Il settore si articola in:

  • Servizio amministrativo
  • Servizio tecnico
  • Servizio SUAP

 Responsabile del settore : arch. Maurizio Roggero
via Marconi, 12 - 25128 Brescia
telefono: 030 297.8500
fax: 030 297.8529
e-mail: su.edilizia@comune.brescia.it
PEC: sportelloedilizia@pec.comune.brescia.it

Orari al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 12.15

per il solo Ufficio Idoneità Alloggiativa: lunedi e mercoledì dalle  ore 14.00 alle ore 15.45

orario al pubblico del tecnico di turno:  al tecnico di turno si accede liberamente senza appuntamento

per informazioni telefoniche con il tecnico di turno contattare il numero 030 297 8563

per informazioni su tutti gli ambiti della città (ad esclusione del nucleo storico principale e dei nuclei storici minori):

dal lunedì al mercoledì dalle ore 9.00  alle ore 12.15

per informazioni sul nucleo storico principale e sui nuclei storici minori: il venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.15

chiuso il giovedi
telefono:   030 297 8563

visualizza dove siamo con google maps

consulta la sezione: sportello dell'edilizia

Documenti allegati alla pagina