Settore mobilità, eliminazione barriere architettoniche e trasporto pubblico

Settore mobilità, eliminazione barriere architettoniche e trasporto pubblico
 

​Il settore provvede al governo del sistema di mobilità urbana nelle sue varie componenti, quali il trasporto pubblico (gomma, metro bus, taxi ecc.), il trasporto privato di persone e merci, il sostegno alla mobilità sostenibile (car sharing e bike sharing, mobility management aziendale e d'area, ciclabilità).

Cura la redazione di studi e piani di mobilità con riferimento sia a situazioni critiche specifiche connesse alla presenza di grandi centri attrattori di traffico o riferibili a situazioni temporanee per la realizzazione di rilevanti interventi urbanistici o infrastrutturali sia con riferimento ai piani generali della mobilità e sosta urbana anche in collaborazione con altri Settori e società comunali che si occupano di mobilità.

Cura la redazione di studi e piani di mobilità con riferimento sia a situazioni critiche specifiche connesse alla presenza di grandi centri attrattori di traffico sia alla pianificazione e attuazione di rilevanti interventi urbanistici e infrastrutturali.
Il settore è competente in materia  di trasporto pubblico locale, anche per quanto attiene ai rapporti con il gestore del servizio. Cura, in particolare, i rapporti con Provincia, per la pianificazione integrata dei servizi su gomma, e con la Regione, per quanto attiene alla gestione dei finanziamenti in materia di TPL e l’Agenzia per il TPL, per la programmazione del trasporto pubblico locale del bacino di Brescia.

Programma, progetta e realizza interventi di riqualificazione  di spazi aperti e infrastrutture per la mobilità. 
Promuove l’accessibilità urbana progettando e realizzando interventi di eliminazione di barriere architettoniche, fornendo consulenza e collaborazione ai settori del Comune per l’ambito progettuale sia pubblico sia privato. 
Promuove la sicurezza stradale progettando e realizzando interventi di messa in sicurezza degli spazi pubblici dedicati alla mobil​ità.
Promuove la mobilità ciclistica pianificando, progettando e realizzando la rete ciclabile cittadina e le attrezzature ad essa connesse.
Attua politiche di mobilità sostenibile attraverso azioni di mobility management (mobility management d’area e mobility  management aziendale in collaborazione con il Settore Organizzazione, Performance, Formazione e Qualità del Lavoro
e con la Direzione Generale).

Esercita il coordinamento e la regia relativamente alla  progettazione e realizzazione di tutti gli interventi di
riqualificazione degli spazi aperti dedicati alla mobilità.
Congiuntamente con il Settore Strade, coordina i cantieri stradali maggiormente impattanti di competenza sia dei settori comunali sia dei gestori di sottoservizi​ al fine di limitare al massimo l'impatto sulla viabilità.

Gestisce lo sportello per il rilascio dei permessi di accesso alla zona a traffico limitato e quelli per disabili.
E' competente per ciò che riguarda la toponomastica cittadina.

Sovraintende all’adozione dei provvedimenti di natura definitiva in materia di circolazione e sosta veicolare​.

Esercita altresì il coordinamento e la regia relativamente ai temi relativi all'eliminazione delle barriere architettoniche, alla programmazione, progettazione ed esecuzione di itinerari ciclabili e pedonali e di interventi finalizzati alla sicurezza stradale fornendo consulenza e collaborazione ai settori del Comune per l'ambito progettuale sia pubblico sia privato.

Al settore competono altresì i compiti attinenti alla verifica sull'esecuzione dei contratti di servizio per quanto riguarda i servizi pubblici di competenza, e in generale tutto ciò che è relativo alla gestione dei contratti stessi e i provvedimenti correlati o complementari.

Per assicurare l'espletamento delle proprie funzioni, laddove necessario, con le modalità di cui all'art. 82 comma 2 del presente Regolamento, acquisisce beni e servizi di natura specialistica e lavori di manutenzione ordinaria che non richiedono progettazione, fino all'importo di € 40.000,00.​

Il settore si articola in:
  • Servizio amministrativo
  • Servizio tecnico

Responsabile: ing. Stefano Sbardella

via Marconi, 12 - 25127 Brescia
telefono: 030 297.8641-8620-8739 
fax: 030 297.8740
e-mail: mobilita@comune.brescia.it

orari di apertura al pubblico:
lunedì / martedì / giovedì / venerdì dalle ore 9.00 alle 12.15
mercoledì dalle ore 09.00 alle ore 15.45 .

Documenti allegati alla pagina