stabilizzazione precari

stabilizzazione precari

​​Con deliberazione della Giunta Comunale n. 429 del 5 giugno 2018 è stata autorizzata l'assunzione a tempo indeterminato, tramite  le procedure di reclutamento speciale di cui all'art. 20 -comma 1- del D.Lgs n. 75 del 2017, del seguente personale assunto con contratto di lavoro a tempo determinato:

  • n. 1 Assistente Sociale (cat. D);
  • n. 10 Insegnanti Scuole dell’Infanzia, per le attività di sostegno all’handicap nelle scuole dell’Infanzia comunali;
  • n. 2 Educatori Asilo Nido (cat. C),  part-time 18 h/sett.  per le attività di sostegno all’handicap negli asili nido comunali.
Saranno ammessi alla procedura di "stabilizzazione diretta" coloro che risultano essere in possesso di tutti i seguenti requisiti:
  1. aver prestato servizio a tempo determinato alle dipendenze del Comune di Brescia, in uno dei profili interessati alla stabilizzazione, anche per un solo giorno, dopo il 28 agosto 2015;
  2. essere stati assunti a tempo determinato tramite l’utilizzo di una graduatoria riferita ad una procedura concorsuale ordinaria per esami e/o per titoli per assunzioni a tempo determinato o a tempo indeterminato in uno dei profili interessati alla stabilizzazione;
  3. aver maturato, alla data del 31.12.2017, alle dipendenze del Comune di Brescia almeno tre anni di servizio, anche non continuativi, in uno dei profili interessati alla stabilizzazione, nel periodo 1° gennaio 2010 – 31 dicembre 2017
Al fine dell’individuazione degli aventi diritto alla stabilizzazione saranno utilizzati i seguenti criteri:
  • verranno sommati i giorni totali di durata di ogni contratto a tempo determinato o di supplenza giornaliera fino al raggiungimento di 36 mesi di servizio (1095 giorni), purchè l'assunzione sia avvenuta attingendo da una graduatoria riferita ad una procedura concorsuale ordinaria per esami e/o per titoli per assunzioni a tempo determinato o a tempo indeterminato in uno dei profili interessati alla stabilizzazione;
  • solo per la stabilizzazione nei profili di Insegnante Scuole dell’Infananzia e di Educatore Asili Nido sarà considerato equivalente il servizio prestato in entrambi i profili, ma verranno formate due graduatorie distinte nelle quali saranno inseriti gli aventi diritto secondo quanto indicato al successivo punto; 
  • il profilo professionale oggetto della stabilizzazione sarà quello nel quale risulti maturata maggior anzianità di servizio;
  • non saranno ammessi in graduatoria coloro che nelle valutazioni del servizio prestato a tempo determinato non abbiano raggiunto la sufficienza (sia in quella di fine servizio che quella per la corresponsione della produttività).
Nel caso risultasse maggiore il numero dei soggetti che ha maturato il requisito dei tre anni di servizio rispetto al numero dei posti messi a disposizione per la stabilizzazione, al fine dell’individuazione degli aventi diritto saranno considerati i seguenti criteri di precedenza in ordine di priorità:
  1. essere stati in servizio alla data del 22 giugno 2017 (data di entrata in vigore del D.Lgs 75/2017); 
  2. essere inseriti in una delle seguenti graduatorie per assunzioni a tempo indeterminato approvate dal Comune di Brescia (con riferimento al profilo oggetto di stabilizzazione e alla posizione in graduatoria):
    • graduatoria concorso Assistente Sociale approvata con determinazione dirigenziale n. 1775 del 18.7.2012;
    • graduatoria concorso Insegnante Scuole Infanzia approvata con determinazione dirigenziale n. 1088 del 28.4.2017;
    • graduatoria concorso Educatore Asili Nido p.t. 18 ore settimanali approvata con determinazione dirigenziale n. 1815 del 3.8.2017.
  3. aver maturato maggiore anzianità di servizio, come sopra determinata, presso il Comune di Brescia.
L'Ufficio Assunzioni del Settore Risorse Umane valuterà d'ufficio le posizioni del personale precario del Comune di Brescia al fine di verificare il possesso dei requisiti richiesti dal D.Lgs n. 75/2017 senza necessità di presentare alcuna domanda di stabilizzazione da parte del personale interessato

Al termine del processo di valutazione dei candidati in possesso dei requisiti richiesti dall'art. 20 c.1 del D.Lgs 75/2017, il Responsabile del Settore Risorse Umane adotterà il provvedimento finale di approvazione degli atti e di formazione delle graduatorie. Le graduatorie avranno validità fino al 31.12.2020 e verranno utilizzate per eventuali nuove stabilizzazioni successivamente autorizzate dalla Giunta Comunale.

Le graduatorie saranno pubblicate in fondo a questa pagina dopo l'adozione del provvedimento finale di approvazione degli atti e successivamente l'Ufficio Assunzioni  contatterà gli interessati per verificare la disponibilità alla stabilizzazione.

La decorrenza della stabilizzazione, quindi l’assunzione nei ruoli del Comune di Brescia con contratto di lavoro a tempo indeterminato, avverrà, indicativamente, entro l'inizio del mese di settembre 2018​.

COMUNICAZIONE APPROVAZIONE ATTI PROCEDURA DI STABILIZZAZIONE DEL PERSONALE PRECARIO:
  • con determinazione dirigenziale n.  1804 del 20.07.2018 sono stati approvati gli atti della procedura di stabilizzazione a tempo indeterminato del personale precario del Comune di Brescia nel profilo professionale di Assistente Sociale (cat. D) ed è stata disposta l'assunzione dell'unica candidata avente diritto (matricola n. 18746);
  • con determinazione dirigenziale n. 2065 del 23.08.2018 sono stati approvati gli atti della procedura di stabilizzazione a tempo indeterminato del personale precario del Comune di Brescia nei profili professionali di Insegnante Scuole dell'Infanzia (cat. C) e di Educatore Asili Nido (cat. C) ed è stata disposta l'assunzione dei candidati aventi diritto (primi due candidati classificati nella graduatoria degli Educatori Asili Nido e primi 10 classificati nella graduatoria degli Insegnanti Scuole dell'Infanzia riportate in fondo a questa pagina).
27/08/2018
​​attenzione, si comunica che l'elenco  "insegnanti-educatori in servizio dopo il 28.8.2015" è stato sostituito in quanto quello pubblicato fino ad oggi risultava essere incompleto (172 pagine anzichè 198) per un mero errore di conversione del file da excel a PDF 

Per informazioni:
Ufficio Assunzioni
Tel. 030/2978314-7-8


​ultimo aggiornamento pagina: 27 agosto ​​​​​​​2018